Pegaso Agropoli
giovedì, Settembre 23, 2021
HomeAttualitàOmignano: un progetto per il reinserimento lavorativo di giovani e donne

Omignano: un progetto per il reinserimento lavorativo di giovani e donne

Il Comune di Omignano, guidato dal sindaco Raffaele Mondelli, intende partecipare all’avviso pubblico promosso dal MIBACT per il finanziamento di progetti di rigenerazione urbana attraverso attività culturali e ricreative “Creative Living Lab” III edizione, in partenariato con la P&P Academy con sede in Pozzuoli.

Per far questo l’Ente ha approvato il progetto “Costruire” in Moda, il cui scopo è quello di realizzare progetti di interazione socio-culturale volto al reinserimento lavorativo e sociale delle fasce deboli della popolazione nella fattispecie giovani e donne in cerca di occupazione.

L’avviso pubblico del Mibact si inserisce nel quadro delle azioni istituzionali in materia di rigenerazione urbana nei territori che vivono realtà di fragilità ambientale, sociale, culturale ed economica, non necessariamente lontani dal centro fisico urbano, ma caratterizzati dalla difficile accessibilità a servizi e infrastrutture.

A fronte dei radicali cambiamenti in corso e dell’emergenza sanitaria da Covid-19, si è ritenuto di avviare una riflessione su un tema di grande urgenza, quale la carenza di servizi e spazi di qualità nelle differenti realtà urbane del paese, utili ad accogliere in sicurezza ed in condizioni favorevoli individui e comunità e a creare occasioni per costruire relazioni, confronto e integrazione.

Membership