CilentoCronacaIn Primo Piano

Fuoco in un castagneto a Cuccaro. Sindaco: «segno d’imbecillità»

Provvidenziale l'intervento di alcuni volontari

CUCCARO VETERE. Incendio nella serata di ieri. Il fuoco è divampato all’interno di un castagneto rischiando di distruggere diverse piante, con un ingente danno ambientale e non solo.
Soltanto l’intervento di alcuni volontari ha permesso di spegnere le fiamme ed evitare il peggio.

Incendio in un castagneto: il monito del sindaco Aldo Luongo

Duro il commento dell’amministrazione comunale dopo l’incendio nel castagneto.

«Questo è il segno dell’imbecillità di qualcuno che ancora accende il fuoco nei castagneti e va via. – dice il sindaco Aldo Luongo – Inutile fare riflessioni sul senso civico di queste persone, però voglio solo ricordare che il nostro è un territorio fragile e che ad ogni incendio seguono poi frane e dissesti».

L’intervento dei volontari

A seguito dell’incendio nel castagneto di Cuccaro Vetere, l’amministrazione comunale ha voluto fare un plauso pubblicamente a quanti sono intervenuti: «Fortunatamente esistono ancora persone che, con spirito volontario, hanno dato un contributo al contenimento dell’incendio».

Il sindaco Aldo Luongo ringrazia pubblicamente Domenico Pesce, Andrea Luongo e Giangabriele Lettieri.

Da comprendere se il fuoco sia stato appiccato dolosamente o accidentalmente

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!