Marciapiedi in via Badolato a Vallo: 54mila euro per completarli

Comune sfrutta fondi degli oneri di urbanizzazione ed economie per eseguire gli interventi

VALLO DELLA LUCANIA. Ok al completamento dei marciapiedi in via Badolato, la SS18. L’intervento riguarda circa 500 metri della strada d’ingresso alla città sprovvisti di viabilità pedonale. L’Ente già negli anni scorsi ha programmato e realizzato opere di messa in sicurezza di via Badolato. Qui sono stati realizzati dei marciapiedi per tutelare i tanti pedoni che vi transitano.

Marciapiedi in via Badolato: i nuovi interventi

Ora l’amministrazione comunale ha deciso di investire ulteriori risorse, provenienti dagli oneri di urbanizzazione rispetto alla cifra iscritta a bilancio, per il completamente e la prosecuzione delle opere.

Si tratta di circa 33mila euro, cui si aggiungono economie derivanti dal primo lotto dei lavori per ulteriori 21mila euro.

54mila euro per i lavori

Complessivamente, quindi, si utilizzeranno circa 54mila euro per il secondo lotto dei lavori lungo una strada importante di accesso alla città. Nello specifico i nuovi marciapiedi in via Badolato saranno realizzati nel tratto che va dal km. 144+000 al km. 144+500.

L’iter delle opere in via Badolato

Il progetto per la realizzazione dei marciapiedi in via Badolato iniziò nel 2017 quando l’amministrazione comunale approvò un atto di indirizzo per gli uffici competenti al fine di predisporre interventi finalizzati ad evitare pericoli per i molteplici fruitori dell’arteria.

Via Badolato è un tratto della SS18, percorsa quotidianamente da numerosi pedoni, in particolare studenti che frequentano i plessi scolastici degli istituti superiori. Inoltre, in occasione di manifestazioni e spettacoli che si tengono presso l’auditorium De Berardinis, che sorge quasi alla fine di via Badolato, la strada si presenta pericolosa per chi la percorre a piedi. Di qui la decisione dell’amministrazione comunale di intervenire.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!