Sanza: arrestato un uomo per estorsione e ricettazione

Nella giornata odierna i Carabinieri della Stazione di Sanza hanno dato esecuzione a un provvedimento di carcerazione del Tribunale di Lagonegro a carico di D. N. 47enne già noto alle forze dell’ordine.
Il reo dovrà scontare una pena di 3 anni e 7 mesi in carcere, interdizione dai pubblici uffici per 5 anni e pagare una pena pecuniaria di 1200,00 euro.

I reati, risalenti al 2013, sono estorsione e concussione. In particolare era entrato in possesso di un cane sottratto al proprietario, si era poi recato dallo stesso promettendogli di fargli riavere il cane in cambio di denaro. In seguito a perquisizione domiciliare fu anche denunciato per porto illegale di armi e munizioni.

L’uomo ora si trova presso il carcere di Potenza dove sconterà la pena detentiva prevista.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!