Capaccio: manutenzione del fiume Sele, effettuato sopralluogo

Alfieri: L'obiettivo è programmare ulteriori lavori di manutenzione straordinaria per mettere in sicurezza il fiume

CAPACCIO PAESTUM. «Stamattina, insieme al comandante della polizia municipale Natale Carotenuto, al presidente dell’associazione Difesa del territorio di Capaccio Paestum, Matteo Castoro, e al presidente del Consorzio di bonifica di Paestum, Roberto Ciuccio, ho partecipato all’ennesimo sopralluogo relativo al fiume Sele.
L’obiettivo è programmare ulteriori lavori di manutenzione straordinaria per mettere in sicurezza il fiume»
.

Così si è espresso il sindaco di Capaccio Paestum Franco Alfieri dopo il sopralluogo di questa mattina.

Fiume Sele, la necessità di interventi di manutenzione

Il Fiume Sele è una risorsa per il territorio, ma al contempo necessita di particolare attenzione poiché è solo grazie ad una manutenzione costante e alla sua messa in sicurezza che si possono evitare problemi come quelli registrati negli scorsi anni.

Più volte il corso d’acqua che taglia in due la Piana del Sele ha provocato allagamenti e danni, mettendo in ginocchio le imprese del territorio e determinando anche problemi alle pubbliche infrastrutture.

Attualmente la situazione è sotto controllo. Lo dimostrano anche le piene delle scorse settimane e un livello dell’acqua che è superiore rispetto alla media degli anni precedenti.

Nonostante questo, grazie anche al lavoro dei consorzi, il fiume Sele ha retto bene l’eccezionale ondata di maltempo.

Nel dicembre scorso il Comune di Capaccio Paestum era anche intervenuto insieme alla Protezione Civile per rimuovere il materiale trasportato dalla corrente che si era accumulato in alcune aree rischiando di bloccare il deflusso dell’acqua.

Ti potrebbe interessare anche