AlburniAttualità

Paura a Roscigno: automobilista “ostaggio” di un cinghiale

L'animale ha colpito ripetutamente l'auto provocando non pochi danni

ROSCIGNO. Attimi di paura nella serata di ieri nel comune alburnino. Un’automobilista è rimasta per diversi minuti ostaggio di un cinghiale. La donna stava percorrendo una strada rurale con la sua auto quando si è imbattuta nell’animale. L’ungulato inizialmente ha tentato la fuga. L’automobilista ha ridotto la velocità, poi si è fermata in attesa che andasse via. Il cinghiale, però, non trovando varchi ai margini della strada per poter fuggire e, forse spaventato, è tornato indietro ed ha colpito ripetutamente la vettura, prima di dileguarsi nelle campagne.

Automobilista ostaggio di un cinghiale: danni alla vettura

Il mezzo ha riportato danni alla carrozzeria. L’animale, infatti, con le sue zanne, ha causato ammaccature e graffi. Per fortuna non si è avvicinato alla portiera.

Grande la paura per quanto accaduto, oltre al danno economico.

L’allarme nel comprensorio del Parco

Questo è soltanto l’ultimo episodio relativo ad automobilisti danneggiati dalla presenza di cinghiali. Spesso accade di imbattersi in questi animali che spuntano all’improvviso e impattano contro le auto.

Ma è soprattutto il settore agricolo quello che subisce maggiormente i danni della presenza eccessiva di ungulati.

Ecco perché il Parco di recente ha avviato una serie di iniziative per limitare il numero di cinghiali presenti sul territorio.

Tra queste i sele-controllori e le gabbie di cattura. Al momento, però, gli effetti di queste iniziative non sono ancora evidenti.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!