Pegaso Agropoli
lunedì, Settembre 20, 2021
HomeAttualitàCastelnuovo Cilento: comune partecipa a bando Fermenti in Comune

Castelnuovo Cilento: comune partecipa a bando Fermenti in Comune

CASTELNUOVO CILENTO. Il comune, retto dal sindaco Eros Lamaida, è uno degli Enti locali territoriali ad essersi aggiunto alla richiesta di partecipazione del bando ”Fermenti in Comune” promosso dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale (sotto l’egida della presidenza del Consiglio dei Ministri) e dall‘ANCI.

Il progetto presentato è stato denominato ”Bloc Farm: officina per le idee impertinenti” ed è stato redatto in collaborazione con l’associazione ”Il Faro’‘. L’iniziativa, volta a promuovere una nuova offerta di percorsi di approfondimento per i giovani tra i 16 e i 35 anni, vedrà un esborso da parte dell’Ente in cofinanziamento di 59,900 euro e intende favorire maggiori attinenze per ciò che concerne l’apprendimento della matematica.

Infatti, tramite vari rapporti PISA è emerso come solo un ragazzo su quattro in Italia sceglie di lavorare come ingegnere o professionaista nell’ambito delle scienze entro i 30 anni di età, bruciando varie opportunità di lavoro stabili. Un ragionamento di prospettiva, di fronte al dramma della disoccupazione giovanile, vero e proprio cappio al collo delle giovani generazioni.

Bruno Marinelli
Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Membership