Cilento: cinque comuni insieme per i vaccini anti covid

Una iniziativa per velocizzare l'iter per le vaccinazioni

Un protocollo d’intesa per l’attivazione di uno spoke vaccinale anti covid 19. E’ l’iniziativa dei Comuni di Capaccio Paestum, Albanella, Giungano, Monteforte Cilento e Trentinara, afferenti al distretto sanitario 69. Questi, insieme all’hub vaccinale di Battipaglia e all’AFT di Capaccio Paestum intendono fare la propria parte per garantire la somministrazione dei vaccini al personale medico in primis e poi a tutti i cittadini.
Già da settimane il Comune di Capaccio Paestum ha messo a disposizione la palestra di viale della Repubblica, allestendola allo scopo.

Da parte loro i comuni di Albanella, Giungano, Monteforte e Trentinara collaboreranno per favorire il trasporto dei cittadini meno abbienti e degli anziani.

Ognuno farà la propria parte. Il Distretto Sanitario, in virtù dell’accordo, fornirà il personale medico, infermieristico e amministrativo e garantirà tutte le incombenze per poter eseguire le vaccinazioni. L’Aft (Aggregazioni Funzionali Territoriali) parteciperà con 16 medici di medicina generale. Alla fornitura del vaccino ci penserà l’hub di Battipaglia.

In questo modo ci si prepara alle vaccinazioni di massa che dovranno essere compiute con celerità per immunizzare la popolazione.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!