Laurino: percettori reddito di cittadinanza utilizzati per attività manutenzione

Il progetto avrà durata di un anno

LAURINO. Il comune, retto dal sindaco e vice direttore dell’Ente Parco Romano Gregorio, ha approvato il progetto del PUC (Progetto di Pubblica Utilità) ”Comune di Laurino-comune Green”. Le spese per la progettazione di tale iniziativa saranno coperte dalle risorse del Fondo Povertà e del PON inclusione (rendicontate anche alle risorse del Piano di Zona nell’Ambito del citato Fondo) e vedranno impiegati i percettori del reddito di cittadinanza che svolgeranno le attività di cura,manutenzione e tutela delle aree verdi, degli spazi comunali e delle strade urbane migliorandone la vivibilità e fruibilità.

I partecipanti al progetto dovranno rispettare l’obbligo di impegnarsi per almeno 8 ore settimanali (fino ad un massimo di 16 ore settimanali, a seguito di accordo tra le parti). Il progetto avrà durata basica di un anno, ma il periodo può anche avere differenti durate a seconda delle caratteristiche e delle necessità di raggiungere determinati obiettivi da parte dell’Ente.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!