Laurito: borse lavoro per persone in condizione di bisogno

Ecco l'iniziativa posta in essere dal Comune di Laurito. Tre i beneficiari

LAURITO. Comune a sostegno delle fasce deboli della popolazione. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Vincenzo Speranza, ha deciso di attivare tre borse lavoro nell’ambito di un progetto di inclusione sociale – sostegno economico e contrasto alla povertà, in favore di soggetti in condizioni di bisogno-disagio economico. I beneficiari verranno impiegati in attività socialmente utili, come la pulizia della casa comunale e di altri locali di proprietà del comune di Laurito.

Ciascuna borsa lavoro avrà un compenso di 500 euro con un impegno orario non superiore a 8 ore settimanali. La prima borsa prenderà il via l’1 febbraio e terminerà il 20 maggio; la seconda dal 21 maggio al 10 settembre, L’ultima dall’11 settembre alla fine dell’anno.

Una delle tre borse lavoro è riservata a soggetti portatori di un grado di invalidità certificato (non inferiore al 60%).

Le domande per partecipare andranno presentate entro le ore 12 del prossimo 29 gennaio.

Requisiti sono la residenza nel comune di Laurito, uno stato di inoccupazione o disoccupazione, età compresa tra 18 e 65 ani, situazione di svantaggio economico certificata dall’Isee, idoneità allo svolgimento dell’attività lavorativa richiesta dal Comune di Luarito.

Sulla base delle domande verrà formata una graduatoria per individuare i tre beneficiari della borsa lavoro.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Letizia Baeumlin

Appassionata di giornalismo, collabora con InfoCilento dal 2019. Si occupa di attualità, cronaca, eventi e gastronomia. E' sposata, ha due figli e vive a Palinuro. E' appassionata di cucina.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it