Vibonati: arrivano le compostiere di comunità

Due compostiere dalla Regione Campania per il Comune di Vibonati

Arrivate a Vibonati le compostiere di comunità. L’Ente, con a capo il sindaco Francesco Brusco, lo scorso anno aveva sottoscritto una convenzione con la Regione Campania per avere a disposizione due compostiere sul proprio territorio. Una buona notizia per il territorio e per l’ambiente considerato che permetterà di smaltire l’umido senza costi aggiuntivi di trasporto e al contempo di riutilizzare il compost, consegnabile a vivai e rivendite.

Non solo. Presto il comune avrà a disposizione anche un eco compattatore per la plastica.

Vibonti non è stato l’unico comune ad ottenere compostiere di comunità. Diversi centri del comprensorio hanno potuto beneficiare di questi impianti da parte della Regione Campania.

Il primo nel Cilento ad adottare la politica del compostaggio di comunità è stato Cuccaro Vetere, divenuto ormai un esempio virtuoso.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it