Sicignano: punta sulla videosorveglianza

L'Ente punta a garantire maggiore tutela della sicurezza urbana scoraggiando episodi di microcriminalità

Il Comune di Sicignano degli Alburni approva il regolamento comunale per la videosorveglianza sul territorio comunale. Un passaggio propedeutico all’attivazione del servizio. La decisione è stata presa in seguito ad una serie di atti predatori e atti vandalici avvenuti negli ultimi anni all’interno del vasto territorio comunale di Sicignano degli Alburni.
Il sistema di videosorveglianza, dunque, è finalizzato ad incrementare la sicurezza urbana e la sicurezza pubblica nonché la percezione delle stesse rilevando situazioni di pericolo e consentendo l’intervento degli operatori.

Le informazioni potranno essere condivise con altre forze di Polizia competenti a procedere nei casi di commissione di reati.

In questo modo, l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giacomo Orco, punta a prevenire e reprimere gli atti vandalici e gli episodi di microcriminalità commessi sul territorio comunale e allo stesso tempo punta ad assicurare maggiore sicurezza ai cittadini.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it