Decessi all’ospedale di Agropoli, Pierro: risposta insoddisfacente

"Avevo chiesto decessi e ricoveri nella terapia intensiva e subintensiva dall'apertura al 1 dicembre. Mi hanno risposto con una relazione che era già stata pubblicata su Facebook"

AGROPOLI. Una “risposta non riposta” quella che il consigliere regionale Attilio Pierro, esponente della Lega, ha ricevuto dalla Regione Campania in merito alla situazione dell’ospedale civile di Agropoli.
Nel mese di dicembre, infatti, si erano registrati diversi decessi. In molti si chiesero se vi fossero dei problemi presso il presidio cilentano. Ne scaturì un’interrogazione al consiglio regionale. La risposta che è arrivata, però, non soddisfa il consigliere regionale che annuncia una nuova richiesta di informazioni sul caso considerato che i dubbi restano.

“Se le risposte dell’ospedale di Agropoli sono come quelle che ho ricevuto io alla mia interrogazione ho dei dubbi anche io sulla struttura”, dice il consigliere regionale della Lega.

“Avevo chiesto decessi e ricoveri nella terapia intensiva e subintensiva dall’apertura al 1 dicembre. Mi hanno risposto con una relazione che era già stata pubblicata su Facebook e sul sito dell’Asl – prosegue – Io avevo fatto una interrogazione ben precisa. Loro mi hanno risposto con i dati all’11 dicembre dicendo si sono registrati 17 pazienti dimessi e 16 decessi dall’apertura”.

Una risposta che non entra nello specifico dell’interrogazione e che non soddisfa il consigliere regionale, pronto ora ad interrogare nuovamente della questione Asl e Regione.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it