Covid: preoccupazione a Novi Velia, focolaio in casa di riposo

Uno degli anziani ricoverato al "San Luca" di Vallo della Lucania

Nuovo allarme covid a Novi Velia. Il Comune che in questa seconda fase della pandemia aveva già sofferto per un aumento esponenziale di casi, ora si trova ad affrontare una nuova emergenza. Questa volta il focolaio si è sviluppato all’interno di una casa di riposo per anziani. Diversi i contagiati tra i degenti e gli operatori. Ed è probabile che il virus sia entrato nella struttura proprio tramite un dipendente.

blank

E’ bastato poco e il covid si è velocemente. C’è stato anche bisogno di ricoverare uno dei nonnini presso il reparto covid dell’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania

Uno dei nonnini al momento è ricoverato nel reparto Covid del San Luca di Vallo della Lucania. 

Il primo cittadino e direttore sanitario del nosocomio vallese, Adriano De Vita, ha tenuto una serie di incontri per individuare la soluzione migliore per circoscrivere il virus e garantire la necessaria assistenza ai contagiati.

Intanto si è deciso di sospendere l’attività didattica da domani al 25 gennaio a scopo precauzionale.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it