Capaccio Paestum, cinque interventi di riqualificazione al via

Venerdì 15 gennaio l’avvio dei lavori all’Oratorio San Vito. A seguire, interventi nelle località Laura, Scigliati, Santa Venere, Capaccio Capoluogo

Parte domani, venerdì 15 gennaio, il primo di una serie di cinque interventi di riqualificazione, manutenzione e messa in sicurezza del territorio di Capaccio Paestum. Cinque lavori, per un importo complessivo di circa 200mila euro, che attraversano il Comune toccando quattro località diverse.

blank

Si inizia domani con l’avvio dei lavori di riqualificazione e risistemazione dell’area di pertinenza dell’Oratorio San Vito. Si continua mercoledì 20 gennaio con l’inizio dell’intervento di regimentazione delle acque meteoriche nell’area antistante la chiesa in via Pagliaro della Madonna in località Laura. Sempre il 20 gennaio parte anche il ripristino e la messa in sicurezza della recinzione dell’area di pertinenza delle scuole in località Scigliati. Venerdì 22 gennaio, inoltre, al via i lavori di regimentazione delle acque meteoriche in località Santa Venere, in via Mario Napoli e via del Tuffatore. Infine, lunedì 25 gennaio parte a Capaccio Capoluogo l’intervento di rifacimento muro e sistemazione dell’area Case cadute.

«Non solo grandi opere: l’amministrazione comunale di Capaccio Paestum lavora in maniera costante per prendersi cura dell’intero territorio – dichiara il sindaco Franco Alfieri – Si tratta di cinque interventi importanti e attesi da anni. Lavori mirati di messa in sicurezza che riguardano cinque diverse località del territorio, interventi puntuali sia di manutenzione che di riqualificazione che, tutti insieme, danno la cifra dell’attenzione quotidiana e del nostro impegno verso la Città e la sua Comunità».

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it