Covid: quarta vittima a Capaccio, 9 guariti a Castellabate

Deceduto un uomo risultato positivo dopo il ricovero all'ospedale di Roccadaspide. Una vittima anche a Roscigno. La mappa dei contagi

Ancora una vittima nel comprensorio cilentano a causa del covid. Si tratta di un uomo di 81 anni di Capaccio Paestum.
Il suo decesso è causa di polemiche. L’uomo, infatti, era stato ricoverato già all’ospedale di Roccadaspide ed è qui che sarebbe risultato positivo. Il riscontro del contagio è avvenuto prima delle dimissioni; precedentemente, al momento dell’ingresso, era infatti risultato negativo al tampone molecolare. L’anziano è stato poi trasferito al Loreto Mare di Napoli dove era ricoverato in terapia intensiva. Qui è sopraggiungo il decesso.

blank

Si tratta della quarta vittima a Capaccio Paestum. In città ieri un nuovo positivo (totale 56).

2 contagi ad Altavilla Silentina. Buone notizie, invece, da Castellabate. Altri 9 guariti e nessun nuovo positivo. Scende così a 51 il numero dei contagiati.

A Serre 3 nuovi positivi e altrettanti guariti. Nel comprensorio alburnino ieri anche il decesso di Alessandro Cosmo, carabiniere di Roscigno in servizio a Latina.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it