Castellabate: il saluto alla comunità cilentana del calciatore Davide Frattesi

Il video con le parole di conforto, visto il complicato periodo vissuto a Castellabate, di Davide Frattesi calciatore in forza al Monza.

Nelle scorse settimane, purtroppo, nel comune di Castellabate sono stati tanti i casi di COVID-19 registrati. In pochi giorni la quota dei positivi ha superato addirittura i 100 positivi. Il numero dei contagiati è balzato alle orecchie di Davide Frattesi, calciatore del Sassuolo e della Nazionale Under 21, in forza al Monza. Il giovane centrocampista ha passato diversi estati nella cittadina cilentana e ha voluto inviare cosi il suo personale messaggio agli abitanti di Castellabate. Il video è stato reso pubblico dalla Fondazione Fioravante Polito e dal presidente Davide Polito.

Il saluto di Davide Frattesi alla comunità di Castellabate

“Ciao a tutti sono Davide Frattesi e sono un calciatore dell’Ac Monza. Volevo ringraziare la Fondazione Fioravante Polito e soprattutto il presidente Davide Polito per avermi aggiornato per quanto riguarda la situazione del paese di Castellabate. E’ una metà veramente fantastica dove andare a trascorrere le vacanze, io precisamente sono stato al Camping Silvia. Li ho passato degli anni davvero bellissimi che porto nel cuore, come la gente veramente fantastica. Sapendo di questa situazione vi mando un caloroso abbraccio e spero che possiate uscirne tutti più forti di prima, un abbraccio“.

La carriera del centrocampista romano

Davide Frattesi è un centrocampista di belle speranze in forza al Monza. Il calciatore, nato a Roma nel 1999, è uno dei perni del team brianzolo e della Nazionale Under 21. Il calciatore, di proprietà del Sassuolo, ha militato nelle giovanili della Lazio per poi passare, nel 2014, alla Roma. Con i giallorossi conquista la Coppa Italia e la Supercoppa Primavera per poi passare, per 5 milioni di euro ai nero-verdi emiliani nell’estate del 2017. Nel dicembre dello stesso anno esordisce in Coppa Italia, prima di giocare tre stagioni da protagonista. Nell’estate successiva passa all’Ascoli in Serie B e nella stagione seguente, sempre in cadetteria, all’Empoli prima dell’approdo al Monza di questa annata calcistica. Con le selezioni giovanili italiane ha vestito le maglie dell’Under 19-20 e 21.

@Riproduzione riservata
Continua dopo la pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

X

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it