Primi parroci vaccinati agli ospedali di Vallo e Sapri

Don Claudio Zanini al San Luca. Don Pasquale Pellegrino all’ospedale Immacolata di Sapri. Anche i cappellani dei due presidi ospedalieri del Cilento e Golfo di Policastro si sono sottoposti alla vaccinazione. Il vaccino è l’arma in più che abbiamo per poter archiviare questa storia. Così i due parroci hanno voluto invitare i fedeli a vaccinarsi. “Il vaccino anti-covid è un atto d’amore” ha detto don Pasquale.

blank

«Lo dobbiamo, per rispetto, alle persone che hanno perso la vita a causa del Virus in particolare gli operatori sanitari».

Quindi il monito ai fedeli: «Un atto d’amore e responsabilità verso chi ancora lotta contro il virus e rivolto a preservare la salute nostra e degli altri, Dio sia lodato».

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it