Il sondaggio: siete più tranquilli, rispetto a qualche mese fa, a far tornare i vostri figli a scuola?

I risultati

Primo sondaggio dell’anno e tematica ormai ricorrente, anzi all’ordine del giorno: la scuola.
Tra provvedimenti ministeriali dell’ultima ora, ordinanze regionali in disaccordo e Governatori che attendono ancora a pronunciarsi, il rientro tra i banchi degli studenti italiani presenta ancora una volta difficoltà.
Abbiamo chiesto a voi lettori se, rispetto ai mesi precedenti, tenendo conto dell’andamento epidemiologico e delle misure di sicurezza adottate, foste più tranquilli a far tornare i vostri figli in aula.

blank

Con il 76% il “NO” batte il “SI”.
“La Dad è un disastro, ma a scuola chi mi dice che andrà tutto bene?” scrive Carla.
Diverso invece, il pensiero di Rosaria che dice: “I bambini a casa non studiano. Questi anni sono fondamentali”.

Per il Governo Conte, proprio nella giornata di oggi, infanzia e primo ciclo sono rientrati a scuola, toccherà poi giorno 11 gennaio alle scuole superiori.
Le Regioni però hanno fatto tutte scelte diverse.
Ma, mentre in Abruzzo si tiene fede a quanto disciplinato dal governo, in Campania il Presidente De Luca, con ordinanza ha posticipato, ancora una volta l’apertura delle scuole e dichiarato che: “L’11 gennaio potranno tornare in classe gli alunni della scuola dell’infanzia e delle prime due classi della scuola primaria. A partire dal 18 gennaio sarà valutata dal punto di vista epidemiologico generale, la possibilità del ritorno in presenza per l’intera scuola primaria, e successivamente, dal 25 gennaio, per la secondaria di primo e secondo grado. Resta confermato che per quanto riguarda la DAD (Didattica a distanza) anche in Campania le lezioni riprenderanno regolarmente il 7 gennaio.”

Al prossimo sondaggio.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it