Novi Velia: fondi per progettare la messa in sicurezza della strada per il Sacro Monte

Arrivano le risorse del Ministero dell'Interno

NOVI VELIA. Prima che fosse la pandemia covid a frenare l’afflusso di fedeli sul Sacro Monte di Novi Velia era stata la strada che conduce al santuario. Al centro di una vertenza tra Comune e Rettore del Santuario, l’arteria venne chiusa al transito per il pericolo di crolli dal costone roccioso adiacente la carreggiata.

Lo scorso anno la situazione si è sbloccata con un primo intervento di messa in sicurezza, ma per risolvere definitivamente il problema sarebbe necessario un intervento più massiccio. Già nel luglio scorso il Comune diede il via libera ad un progetto da candidare a finanziamento per circa 500mila euro.

Ora, con decreto dello scorso 7 dicembre, l’Ente ha ottenuto risorse per finanziare la progettazione. Provengono dal Ministero dell’Interno che ha destinato fondi per la progettazione definitiva ed esecutiva di interventi di prevenzioni e mitigazione del rischio idrogeologico.

Tra i beneficiari c’è anche Novi Velia. Il Comune ha ottenuto anche 142mila euro per la progettazione della sistemazione dello spazio antistante e sottostante gli edifici scolastici.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!