Dramma nel salernitano, operaio muore schicciato da pedana

Il 43enne lavorava in una azienda agricola

Un operaio di 43 anni è morto in località Campolongo, dove lavorava. Abdel Ghani El Honaddà, questo il suo nome, era impiegato in una nota azienda agricola dell’ebolitano. Intorno alle 19 di ieri è stato schiacciato da una pedana. Il 43enne era nell’azienda che si occupa di confezionamento e spedizioni, soprattutto di prodotti della quarta gamma, stava sollevando con il carrello una pedana di prodotti ortofrutticoli.

blank

All’improvviso il peso ha provocato il rovesciamento della pedana che è finita addosso all’operaio.

Immediato l’allarme ma, purtroppo, per Abdel Ghani, marocchino ma da anni residente a Eboli, non c’è stato nulla da fare.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it