Vibonati: interventi su aree pubbliche con fondi risparmiati

Comune utilizzerà risorse di un mutuo per giardini pubblici

VIBONATI. Con somme risparmiate interventi per migliorare l’arredo urbano. Così l’amministrazione comunale di Vibonati, guidata dal sindaco Franco Brusco, ha scelto di investire circa 23mila euro. Si tratta di risorse risparmiate da un mutuo contratto con una banca locale per sostenere spese per il Puc.

blank

Gli interventi sostenuti o da sostenere hanno previsto l’impiego di 44mila euro per incarichi dirigenziali ai professionisti e la parte restante per sondaggi geologici. Ulteriori 15mila euro sono stati impiegati per riprese aeree.

La parte restante, appunto 23euro, si è deciso di utilizzarla per interventi sul territorio e in particolare per migliorare e mantenere il patrimonio pubblico: nello specifico sono stati destinati per i giardini pubblici di Villammare e Vibonati e per le ringhiere nello spazio esterno della Chiesa di Sant’Antonio.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it