Centro Lontra di Aquara: arrivano i fondi del Parco

Dopo la bella notizia che Aquara è di nuovo Covid free arriva una seconda notizia altrettanto bella. Finalmente dopo più di 15 anni e come promesso in campagna elettorale giunge a conclusione la storia dell’ex centro Lontra.  La struttura, ora denominata Centro Culturale e Sociale “Fioravante Serraino”, ospiterà al piano terra un centro medico specialistico permanente, al fine di concretizzare l’iniziativa delle Giornate della Salute; il primo piano sarà adibito a sala polivalente con centro di documentazione sulla flora e la fauna dei corsi d’acqua dolce del PNCVA ed è pronto per l’inaugurazione, grazie al contributo concesso in queste ore dall’Ente Parco.

blank

 Si coglie l’occasione per ringraziare l’Ente Parco nella persona del presidente Tommaso Pellegrino e del Direttore Romano Gregorio e in tutti coloro che hanno creduto nel valore e nella funzione di tale opera a partire dal Sindaco Antonio Marino e all’intera Amministrazione comunale. 

Il recupero funzionale dell’intera opera, fortemente voluta dall’allora sindaco Vincenzo Luciano e membro del C.d.A. dell’Ente Parco, si concluderà con la riqualificazione dell’area, avviata durante l’estate scorsa, nei pressi del fiume Calore in Mainardi di Aquara.  La riqualificazione di quest’ultima struttura rientra in un progetto esecutivo già finanziato per l’intero percorso del fiume Calore nel territorio comunale per il risanamento ambientale e per il suo rilancio turistico.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it