Agropoli, ancora furti nelle auto a Trentova

Ancora un colpo in un'auto parcheggiata tra San Francesco e Trentova

AGROPOLI. Ancora furti sul litorale cittadino. Episodi che sembravano essere una prerogativa della stagione estiva, ora risultano sempre più frequenti anche negli altri periodi dell’anno. L’ultimo caso è accaduto nel weekend.
Un colpo lampo in un’auto parcheggiata in una piazzola tra San Francesco e Trentova. Pochi minuti sono bastati ai malviventi per controllare l’auto, infrangere il finestrino e portare via quanto di valore fosse presente all’interno. Poi la fuga.

blank

Il modus operandi è sempre lo stesso, era già accaduto alcune settimane fa ad una donna che aveva lasciato l’auto in sosta nei pressi della Baia. Eppure in questo periodo sono poche le persone in zona; nonostante ciò i malviventi presidiano l’area e appena ne hanno la possibilità individuano le vittime, attendono che si allontanino e mettono a segno il colpo.

Il tutto avviene nonostante in zona sia presente un impianto di videosorveglianza, anche qui, però, non funzionante e i ladri questo lo sanno bene.

Il problema dei furti lungo il litorale è diffuso in gran parte dei comuni costieri, in particolare nell’area nord del Cilento, tra Capaccio e Agropoli, ma è in quest’ultima località che sono aumentati esponenzialmente. Da tempo i cittadini chiedono maggiori controlli, difficili da porre in essere con un pattugliamento costante della costa, ma le telecamere potrebbero essere uno strumento valido per prevenire reati predatori.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it