Castellabate, la denuncia: “al cimitero un tanfo nauseabondo”

Alcuni cittadini dicono pronti a presentare un esposto

CASTELLABATE. “Questa mattina siamo letteralmente dovuti fuggire dal cimitero a causa di un tanfo nauseabondo, un vero e proprio odore di morte”. Così alcuni cittadini di Castellabate che questa mattina si erano recati a fare visita ai defunti.
Entranti all’interno del camposanto, al Capoluogo, avrebberoavvertito un odore nauseabondo nell’area che, per chi non è abituato, era impossibile da sopportare.

“Come ogni sabato – racconta un cittadino – mi ero recato al cimitero. Ero insieme ad un amico, ma una volta varcato il cancello abbiamo iniziato ad avvertire una puzza terribile, tanto da doverci allontanare”.

Sembra che il tanfo sia derivato da alcuni interventi di spostamento delle salme dai rispettivi loculi.

“Siamo pronti a presentare un esposto – conclude un cittadino – non è possibile che si registri questa situazione e ci auguriamo che anche gli interventi di spostamento delle salme siano stati effettuati da personale specializzato“.

@Riproduzione riservata
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

X

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it