CalcioCalcio GiovanileSport

Adem Rekik: il fratello di Hassen approda all’Avellino

Nelle scorse ore notizia importante per il futuro di Adem Rekik, centrocampista classe 2004. Il calciatore è stato tesserato dall'Avellino

Il settore giovanile dell’Avellino,  nonostante gli allenamenti sospesi, continua a lavorare in ottica ripresa. Tesserati per gli irpini, infatti, tre giovani atleti nelle ultime ore. Ufficiali gli arrivi dei gemelli De Lucia Pierpaolo e Pierluca, rispettivamente portiere e difensore centrale, classe 2006. I due fratelli fanno già parte della squadra Under 15 nazionale.

Avellino: tesserato il giovane Adem Rekik

Il club biancoverde ha reso noto, poi, di aver trovato l’accordo con Adem Rekik, centrocampista tecnico e rapido di origine tunisine. L’ex atleta dell’Under 15 della Salernitana è assistito dall’ex calciatore di Napoli e Salernitana Guglielmo Stendardo. Per il ragazzo cresciuto ad Agropoli si tratta di una trattativa nata nei mesi scorsi. Il giovane calciatore, classe 2004, veste già la maglia dell’Under 17 dell’Avellino.

Adem sulle orme del fratello Hassen

Adem Rekik è il fratello minore di Hassen, altro calciatore giovane di belle speranze. Il classe ’98, jolly offensivo molto interessante, si è già messo in mostra in Serie D. Per Hassen, cresciuto nell’Agropoli, il primo passo in quarta serie risale al campionato 2015-16. Dopo la stagione seguente da protagonista in maglia cilentana il passaggio ad Ercolano, sempre in D. Poi per Rekik la maglia prestigiosa del Savoia per passare successivamente nelle file del Gladiator.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!