La Soppressata di Gioi confermata nella guida Salumi d’Italia de L’Espresso 2021

La rassegna ha visto premiare la Soppressata di Gioi, con il massimo dei voti, riconfermando i "5 spilli".

La Soppressata di Gioi, piccolo presidio slow food del Cilento, confermata nella guida Salumi d’Italia dell’Espresso 2021 dedicata alle eccellenze di salumi d’Italia, dopo le edizioni del 2017 e del 2019.
I salumi sono stati valutati sulla base di degustazioni sensoriali realizzate da degustatori esperti e appassionati: cuochi, norcini, sommelier e critici gastronomici. 

blank

Le valutazioni espresse si sono tradotte in voti con  il simbolo del tradizionale “spillo” d’osso di cavallo: da tre “spilli” per i salumi gradevoli e di buona esecuzione a cinque per le “eccellenze”. La rassegna, curata da Sabatino Sorrentino, ha visto premiare la Soppressata di Gioi, con il massimo dei voti, riconfermando i “5 spilli”.

La Soppressata è realizzata dal Piccolo Salumificio Artigianale G.IOI Srl ed è costituita da una farcia piuttosto fine totalmente magra, con una fettuccia di lardo al centro; per la sua produzione si utilizza esclusivamente prosciutto, mondato di tutte le cartilagini e dei nervetti. L’impasto, condito con sale e pepe, modellato manualmente, viene introdotto in budello naturale, e preparato in pezzi che stagionati pesano circa 260 g.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it