Agropoli: record di tamponi covid analizzati in un giorno. Sono 420

Continua l'intensa attività del laboratorio di analisi. Intanto polemiche sui tamponi in modalità drive in: "Crea code e ingorghi"

AGROPOLI. Da alcune settimane presso l’ospedale civile di Agropoli è in funzione il macchinario per analizzare i tamponi per il covid-19. Il laboratorio di analisi, diretto dal dottore Marcello Ametrano, con tutto il suo personale, sta dando un contributo importante al tracciamento del virus. Soltanto sabato sono stati analizzati ben 420 tamponi. Un numero notevole “raggiunto con grande professionalità, abnegazione ed attaccamento al proprio lavoro”, sottolinea il dottore Ametrano, ringraziando i colleghi Ciro Amoriello, Romolo Angrisani, Angela Santalucia, Giovanna Guida.

L’attivazione del laboratorio di analisi di Agropoli ha permesso di offrire un valido ausilio a quelli di Eboli e Salerno che fino a poche settimane fa erano gli unici in provincia di Salerno ad analizzare i tamponi.

Intanto, proprio sul fronte tamponi, non mancano polemiche per le modalità con qui vengono effettuati gli screening presso l’ospedale civile di Agropoli: per chi ha necessita di sottoporsi a test, infatti, è stata attivata la modalità drive-in. Gli automobilisti entrano nel piazzale del nosocomio e in fila attendono di essere sottoposti a tampone. Prima di andare via attendono sul posto il risultato.

Ciò, però, crea code e intasamenti con disagi per chi deve accedere al pronto soccorso. “Bisognerebbe organizzare meglio il servizio – segnala un utente – per accedere al pronto soccorso ho dovuto attendere diversi minuti, se fosse stata un’emergenza cosa sarebbe successo?”.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!