Al Milite Ignoto la cittadinanza onoraria di Castelnuovo Cilento

L’iniziativa è stata promossa dall’Anci e dal Gruppo di Medaglie d’Oro al Valore Militare

La cittadinanza onoraria di Castelnuovo Cilento al Milite Ignoto; è quanto deliberato dal Comune guidato dal Sindaco Eros La Maida. La questione è stata, infatti, tra i punti all’ordine del giorno dell’ultimo consiglio comunale. 

Cittadinanza onoraria al Milite Ignoto – l’iniziativa

La proposta dall’alto valore è stata promossa dall’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e dal Gruppo di Medaglie d’Oro al Valore Militare con a capo il generale di corpo d’armata Rosario Aiosa, medaglia d’oro al valor militare, che ha sostenuto, nell’ambito della commemorazione del centenario della traslazione del Milite Ignoto nel sacello dell’Altare della Patria a Roma (4 novembre 1921-2021), di conferire, da parte di ciascun comune d’Italia, la cittadinanza.

Castelnuovo Cilento ha deciso di aderire all’iniziativa in modo da omaggiare tutti i caduti e dispersi d’Italia in guerra. Il Milite Ignoto è un militare italiano, la cui identità resta sconosciuta essendone stato scelto il corpo in modo che non avesse particolari che lo rendessero riconoscibile, morto nella prima guerra mondiale e sepolto a Roma sotto la statua della dea Roma all’Altare della Patria al Vittoriano.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

X

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it