FOTO | Maltempo: Sapri allagata, disagi a Camerota. A Caselle chiusa la scuola

Ancora danni causati dal maltempo nel basso Cilento: frane, allagamenti e danni sul territorio

Nuova ondata di maltempo e nuovi disagi nel Golfo di Policastro. Questa volta è stata Sapri la città più colpita a causa delle forti piogge che da questa notte si sono abbattute sul territorio. Diversi i disagi ma per fortuna danni contenuti. L’acqua, però, ha generato allagamenti in Piazza Plebiscito Via Kennedy, Piazza Regina Elena e Rione Trovatella. Qualche problema anche sul Lungomare. Alcuni canali sono esondati ed anche i tombini non hanno retto il flusso.

Problemi anche a Camerota dove detriti e fango sono finiti in strada. Si segnala anche una frana di notevole entità. Le località più colpite sono Lentiscosa e Licusati.

A Caselle in Pittari, infine, sono state le scariche elettriche a determinare problemi. “Causa incendio, determinato da un lampo, della cassetta di un palo dell’Enel, adiacente alla Scuola Media, che ha danneggiato la linea ad essa collegata, la stessa stamane non riaprirà per consentire i lavori di ripristino della corrente elettrica e di messa in sicurezza dell’intera linea”, ha detto il sindaco Giampiero Nuzzo.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!