Ascea investe sulla pubblica illuminazione

Ecco dove saranno effettuati i lavori

Il Comune di Ascea, guidato dal sindaco Pietro D’Angiolillo, ha scelto di utilizzare il contributo del Ministero del Ministero dell’Interno per l’annualità 2020, per l’ampliamento della rete di pubblica illuminazione e l’efficientamento degli impianti in alcune zone del territorio comunale.
Nello specifico ad Ascea Capoluogo vi sono vie prive di pubblica illuminazione come Corso da Aurella, via del Mirto, ecc; ad Ascea Marina il canale coperto e pedonale (di fronte la Fondazione Alario e che collega via Oberdan col Lungomare) è privo di illuminazione, mentre piazza Europa è scarsamente illuminata; a Catona, invece, deve essere migliorata la pubblica illuminazione in via G. Palumbo; la località Piano del Pero, via S. Maria del Colle e la località Fiano della Spina, sono zone prive di pubblica illuminazione; in località Paino vi sono zone prive di pubblica illuminazione; infine l’area antistante la chiesetta di  S. Antonio (località Salice) è priva di pubblica illuminazione.

blank

Tali situazioni, costituiscono, fra l’altro, un pericolo per la pubblica e privata incolumità e comportano la necessità e l’esigenza di realizzare impianti di pubblica illuminazione ed efficientamento degli impianti esistenti, anche al fine di mettere in sicurezza le predette strade.

Il Decreto del Ministero dell’Interno del 14/01/2020 assegnava ai Comuni con popolazione compresa tra 5.001 e 10.000 abitanti, per il corrente anno, un contributo di 70.000,00 euro per investimenti destinati ad opere pubbliche, in materia di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile.

L’Ente cilentano ha programmato interventi, così, per la realizzazione di opere pubbliche in materia di efficientamento energetico e di sviluppo sostenibile ad Ascea (Capoluogo e Marina), alla frazione Catona in località Piano del Pero, in loc. Paino e al Salice (chiesetta di S.Antonio).

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it