UNISA: diverse iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne

Seminari e incontri formativi in modalità a distanza

Diversi sono i seminari e gli incontri formativi organizzati dall’Università di Salerno in modalità a distanza in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne del 25 novembre. Alle ore 11.30 è in programma infatti la Lettura Magistrale della prof.ssa Franca Bimbi (Università di Padova) dal titolo “Genere/i e violenza di prossimità”, promossa dal Dipartimento di Studi Politici e Sociali (DISPS), in collaborazione con l’OGEPO (Osservatorio interdipartimentale per gli Studi di Genere e le Pari Opportunità). L’evento sarà introdotto dai saluti del Rettore Vincenzo Loia, del prof. Gennaro Iorio (Direttore DISPS – Dipartimento di Studi Politici e Sociali) e della prof.ssa Ornella Malandrino (Direttrice OGEPO).

blank

A moderare l’incontro sarà la prof.ssa Giuseppina Cersosimo. Seguiranno poi gli interventi del prof. Maurizio Guida (Università Federico II), della prof.ssa Amelia Filippelli (Delegata alle Pari Opportunità-Unisa), della prof.ssa Maria Rosaria Pelizzari (OGEPO-Unisa) e della dr.ssa Rosa Oro (Dir. Attività Formative CdL Ostetricia-Unisa).

È inoltre in programma un incontro con la dott.ssa Cecilia D’Elia, promotrice e componente del coordinamento nazionale del movimento “Se non ora, quando?”, nonché autrice di articoli e pubblicazioni sulle politiche di genere e sui diritti delle donne. Quest’evento, organizzato dalla prof.ssa Amalia Filippelli (Delegata di Ateneo alle Pari Opportunità) e dal Comitato Unico di Garanzia (Cug UNISA), si svolgerà sulla piattaforma Microsoft Teams e consisterà in un’intervista nel corso della quale si affronteranno argomenti di grande attualità sul ruolo della donna nella società contemporanea.

Avrà inizio alle ore 18.00, invece, il convegno “Onda Rosa”, che vedrà la partecipazione di alcuni docenti dell’Università di Salerno e di associazioni esterne del territorio. L’incontro, organizzato dall’associazione studentesca “Artisticamente A.S.U.D.” del DISPAC (Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale), si svolgerà sulla piattaforma Microsoft Teams. Ad introdurlo saranno i saluti del prof. Luca Cerchiai (Direttore del DISPAC) e del prof. Alfonso Amendola (Delegato della Radio di Ateneo).

Interverranno il prof. Mauro Menichetti (Docente del corso “Archeologia e Civiltà del Mondo Classico” del DISPAC, nonché delegato della “Terza Missione e produzione di beni pubblici di natura sociale, educativa e culturale”), la prof.ssa Maria Giuseppina De Luca (Docente del corso di Estetica del DISPAC), la prof.ssa Marianna Esposito (Docente del corso “Global Gender Studies” del DISPS), Maria Fanzo (Responsabile della struttura “Viola – Casa per donne maltrattate” di Benevento), la dott.ssa Ilaria Sorrentino (Presidentessa dell’Associazione “Frida Onlus – Associazione contro la violenza di genere” di Cava de’ Tirreni) e la prof.ssa Amelia Filippelli (Delegata delle “Pari Opportunità” di Ateneo). A moderare l’incontro saranno i referenti dell’associazione studentesca “Artisticamente A.S.U.D.”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it