Covid nel Cilento, Vallo di Diano e Alburni: 3 decessi, ancora in calo i contagi

Apprensione a Perdifumo per un frate risultato positivo al covid: aveva officiato la messa domenica

Tre decessi in un giorno. Lunedì ancora drammatico sul fronte covid nel comprensorio del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, già provato per la morte di un 34enne di Agropoli avvenuta 48 ore prima. Questa volta in lutto le comunità di Albanella, Serre e Buonabitacolo. In quest’ultimo caso si tratta della quinta vittima, la quarta all’interno della casa di riposo dove nelle scorse settimane si era sviluppato un focolaio di coronavirus. Nella notte, poi, si è registrato il decesso anche di un anziano di Polla con patologie pregresse.

Covid, la mappa dei contagi

Sul fonte contagi, invece, cala drasticamente il numero dei positivi: a Casaletto Spartano, a fronte di 3 nuovi contagi, si segnalano 6 guariti; 1 guarito e 1 positivo a Sapri; 1 caso e 8 guariti a Castellabate; 3 guariti anche a Petina; 1 positivo e 2 guariti ad Altavilla Silentina; 2 contagi a Sicignano degli Alburni, 5 contagi e 2 guariti ad Agropoli.

Nel Vallo di Diano, invece, 13 i guariti (6 a Sanza e 7 a Sala Consilina) a fronte di 9 contagi (2 a Polla, 3 a Monte San Giacomo e Sala Consilina, 1 a Sanza).

Il “caso” Perdifumo

Preoccupa la situazione a Perdifumo: un frate ospite del locale convento, infatti, è stato ricoverato ed intubato ieri dopo essere risultato positivo al coronavirus. Da premettere che solo alcuni giorni prima l’esame aveva dato esito negativo, tanto che il religioso aveva anche officiato la Santa Messa della domenica. Ora in paese c’è grande apprensione, soprattutto tra coloro che hanno preso parte alla celebrazione.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!