Spostamento tra comuni per il parrucchiere: “si” del Prefetto di Salerno

Il Prefetto di Salerno ha ritenuto di poter condividere l’orientamento secondo cui sono possibili spostamenti al di fuori del comune di residenza o domicilio e abitazione per recarsi nei saloni di barbieri e parrucchieri in comuni contigui, previo appuntamento e limitatamente all’ipotesi in cui, nel proprio comune, non siano presenti esercizi attivi ovvero quando risulti comprovata, mediante attestazione attraverso il modulo di autocertificazione, maggiore convenienza economica di analoghe attività presenti nel comune vicino”: con una nota ufficiale, il Prefetto di Salerno ha concesso una deroga per gli spostamenti tra Comuni.

blank

Il Prefetto Francesco Russo ha rivisto la disposizione, e ha disposto nuove regole. Secondo le ultime direttive, ci si potrà recare da barbieri o parrucchieri, in Comuni contigui, per ragioni di convenienza economica. La comunicazione è già partita dalla Prefettura indirizzata a tutte le forze dell’ ordine.

Previa presentazione di un’autocertificazioni, saranno “possibili spostamenti al di fuori del comune di residenza o domicilio e abitazione per recarsi nei saloni di barbieri e parrucchieri in Comuni contigui, previo appuntamento e limitatamente all’ipotesi in cui, nel proprio comune, non siano presenti esercizi attivi ovvero quando risulti comprovata, mediante attestazione attraverso il modulo di autocertificazione, maggiore convenienza economica”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Pubblicità
×

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it