Alla scoperta del dialetto cilentano: le “làgane”

Le làgane, simili a tagliatelle e cucinate spesso con i ceci, sono un piatto tipico del Cilento.
Questo tipo di pasta fresca ha delle origini molto remote, come suggerisce l’etimologia stessa del termine.
Nell’antica Grecia la parola “λάγανον” (làganon) indicava un disco di pasta fatta con acqua e farina, cotta e poi tagliata a strisce e condita con vari legumi.

Anche nell’antica Roma venivano preparate le “lagana” una sorta di focacce o frittelle. Che le lagane fossero una pietanza anche degli antichi Romani è attestato nelle Satire, un’opera del poeta latino Orazio. Egli descrive un piatto proprio a base di lagane, ceci e porri.

Dunque le “lagane e ciciri” è uno dei piatti più antichi della cucina cilentana.

Ti potrebbero interessare:

Trova e suggerisci la tua parola in dialetto sulla pagina Instagram di InfoCilento

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!