Bellosguardo: ok al restyling della pubblica illuminazione

Comune avvia interventi di riqualificazione della pubblica illuminazione grazie ai fondi del Governo

Il comune di Bellosguardo, retto dal sindaco Giuseppe Parente, ha terminato nelle scorse settimane l’iter progettuale che ha permesso di avviare i lavori per la messa in sicurezza e riqualificazione dell’impianto di pubblica illuminazione. Per gli interventi l’ente impiegherà 19.329,89 euro di cui una massima parte (oltre 14 mila euro) sarà destinata all’esecuzione delle opere. L’amministrazione del centro alburnino ha potuto finanziare le opere con i fondi messi a disposizione dal Ministero dell’Interno e assegnate con decreto del Ministero dello Sviluppo Economico.

Il Mise assegnava risorse ai comuni con popolazione uguale o inferiore ai 1000 abitanti per gli interventi di efficientamento energetico. In questo modo è possibile riconvertire la pubblica illuminazione con sistemi a led in grado di garantire massima efficienza e maggiori risparmi.

In base al decreto di assegnazione dei fondi il 15 novembre era il termine ultimo per consegnare le opere: pena la decadenza dell’importo stanziato da parte dello Stato.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!