AttualitàVallo di Diano

Auletta punta alla videosorveglianza

Comune punta a fondi del Ministero pari ad oltre 120mila euro

AULETTA. C’è anche Auletta tra i comuni che puntano ad installare o ampliare gli impianti di videosorveglianza presenti sul territorio. Un modo per garantire più sicurezza sul territorio.
L’occasione è offerta dai fondi messi a disposizione dal Ministero dell’Interno.
Ciascun comune poteva proporre domanda di finanziamento sottoscrivendo un “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana” con la Prefettura.

Nelle scorse settimane il Comune ha potuto avanzare domanda di finanziamento. L’importo complessivo del progetto è di 121mila euro. L’Ente investirebbe il 10% dell’importo complessivo recuperando dalle casse comunali a titolo di co-finanziamento.

L’amministrazione comunale di Auletta, guidata dal sindaco Pietro Pessolano, è tra quelle che spera di poter ottenere i fondi del Ministero per garantire un maggior controllo del territorio.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it