Serie D: fermo il campionato, ma si giocano i recuperi

La Gelbison in campo con Sant'Agata ed ACR Messina il 15 e 22 novembre

Si ferma la Serie D. E’ arrivato oggi l’annuncio da parte della Lega Nazionale Dilettanti riguardo l’indiscrezione che era circolata negli ultimi giorni. La Federazione, tramite il Consiglio del Dipartimento Interregionale, ha ridotto il numero di gare per circa un mese, dato anche l’elevato numero dei contagi nella categoria che ha prodotto il rinvio di molte partite. Si giocheranno quindi, tamponi negativi permettendo, soltanto alcuni recuperi di campionato nel girone I. Delle formazioni cilentane, l’unica società interessata dal provvedimento è la Gelbison, dato che il Santa Maria ha disputato tutte le sue gare in programma. I rossoblu di Ferazzoli hanno quindi in calendario due partite nel girone I: il 15 novembre ospiteranno il Sant’Agata (nella stessa data anche Roccella – Troina), mentre il 22 novembre saranno ospiti dell’ACR Messina (nella stessa data Troina – Castrovillari). Il campionato dovrebbe ripartire il 29 novembre, seguendo il suo normale decorso previsto.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!