CilentoPolitica

Castellabate, discarica di Piano Melaino: caso in Parlamento

Opere bloccate, Iannone: "Non è tollerabile"

CASTELLABATE. Arriva in Parlamento la questione della discarica di Piano Melaino, per la quale da tempo si attende la bonifica ormai da tempo. A portare la vicenda all’attenzione del Mibact e del Ministero dell’Ambiente è il senatore Antonio Iannone. “La Regione Campania – ricorda – con decreto del 12 dicembre 2019 ha approvato i lavori della conferenza dei servizi relativa all’approvazione della variante in corso d’opera della bonifica della discarica comunale confermando il finanziamento di 1,296 milioni di euro già approvato con decreto dirigenziale del maggio 2018”.

Un ricorso della Soprintendenza, però, ha bloccato l’avvio delle opere. “Non è tollerabile – dice Iannone – che in un’area di rilevante interesse paesaggistico ed ambiantale sia proprio lo stesso Ministero ad opporsi alla bonifica”. Di qui la richiesta di sapere come vorrà agire il Ministero.

“Ringrazio il Sen.Antonio Iannone che, accogliendo la mia richiesta, ha depositato un’interrogazione parlamentare in merito alla questione della discarica di Piano Melaino. Come si evince dal testo, si richiede al Governo di determinarsi con urgenza per l’avvio della bonifica di una zona di notevole interesse paesaggistico e naturalistico. Oltre al danno ambientale, rischia di andare perduto un finanziamento di 1.300.000 €. Speriamo che il Governo capisca l’importanza che questo intervento ha per la comunità di Castellabate”, questo il commento di Luisa Maiuri, sindaco facente funzioni di Castellabate.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it