Torre Orsaia: 55mila euro per la videosorveglianza

Si punta ad attuare il progetto "Torre Sicura"

TORRE ORSAIA. Via libera al progetto per la videosorveglianza cittadina. Il Comune di Torre Orsaia, guidato dal sindaco Pietro Vicino, ha candidato a finanziamento un intervento finalizzato a garantire più sicurezza sul territorio comunale mediante l’installazione di videosorveglianza. L’opportunità è offerta dai fondi stanziati dal Ministero dell’Interno.

Propedeutica all’ottenimento delle risorse è la firma di un patto per la sicurezza che l’Ente dovrà siglare con la Prefettura.

Il Comune si impegnerà a gestire e mantenere l’impianto per cinque anni. Il progetto di Torre Orsaia, denominato “Torre Sicura”, prevede una spesa di 55mila euro, di cui 41mila euro per i soli lavori. Qualora approvato l’Ente dovrebbe garantire 8500 a titolo di cofinanziamento.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!