Vallo: progetto da 215mila euro per la videosorveglianza

Comune punta a fondi del Ministero dell'Interno

VALLO DELLA LUCANIA. C’è anche il Comune di Vallo tra quelli che hanno scelto di candidare a finanziamento progetti per incrementare la sicurezza sul territorio. Il Ministero dell’Interno, infatti, ha concesso risorse per l’implementazione della videosorveglianza sul territorio. Un’occasione che il Comune guidato dal sindaco Antonio Aloia non vuole perdere e così ha approvato un progetto che prevede una spesa complessiva di 215mila euro per nuovi sistemi di videosorveglianza sulle strade.

Qualora il progetto venisse approvato il Comune dovrebbe farsi carico per cinque anni della gestione e manutenzione degli impianti; inoltre garantirebbe una quota di cofinanziamento di 20mila euro.

Diversi comuni hanno presentato domanda di finanziamento per garantire più sicurezza sul territorio. A tal fine è necessario che i sindaci o loro rappresentanti sottoscrivano un patto per la sicurezza con la Prefettura di Salerno.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!