Padula Capitale della Cultura: altri comuni a sostegno

Altre due amministrazioni hanno scelto di sostenere Padula, candidata a Capitale Italiana dalla Cultura

Aumenta il numero di comuni che hanno deciso di garantire il loro sostegno di Padula e alla sua candidatura a Capitale Italiana della Cultura. Gli ultimi in ordine di tempo sono Sicignano degli Alburni e Montesano sulla Marcellana.
I due enti, guidati rispettivamente da Giacomo Orco e Giuseppe Rinaldi, hanno manifestato sostegno e supporto nel caso in cui Padula venga selezionata.

Inizialmente era stata la Comunità Montana Vallo di Diano a manifestare il suo sostegno a Padula. Poi vari centri del Vallo, ma anche da altre aree del Parco, erano arrivate iniziative simili.

Tra i centri che hanno adottato apposite delibere ci sono Capaccio Paestum ed Ottati, pronti ad offrire supporto organizzativo e logistico nell’organizzazione degli eventi qualora il Ministero scelga la città della Certosa come Capitale Italiana della Cultura 2022.

Continua a leggere su InfoCilento.it


blank

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!