AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli: pali Telecom, Comune batte cassa

Pronto ad agire in giudizio per ottenere il risarcimento per i pali Telecom posizionati sine titulo

AGROPOLI. Comune a caccia di fondi per ripianare le casse dissestate. L’Ente si prepara a recuperare risorse anche dalla Telecom. Il presupposto è una sentenza della Cassazione che ammette l’azione di risarcimento del danno nei confronti della compagnia telefonica per l’occupazione di suoli pubblici “sine titulo” per l’installazione di pali.

L’Ente ha deciso di avviare la ricognizione dei suoli ove sono presenti le palificazioni della Telecom, al fine di intraprendere azioni legali.

A tal fine è stato dato mandato ad un consulente esterno, un avvocato con studio a Battipaglia, che avrà il compito di assistere legalmente l’Ente sia nella fase giudiziale che in quella stragiudiziale per il recupero delle indennità relative all’occupazione abusiva di suoli comunali.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Gennaro Maiorano

Laureato in ingegneria si occupa di giornalismo dal 2013. Appassionato del Cilento e della sua natura si occupa principalmente di tematiche legate all'ambiente.

Un commento

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it