AttualitàCilento

Trentinara: ok alla videosorveglianza

Maggiore sicurezza sul territorio

Il Comune di Trentinara, guidato dal sindaco Rosario Carione, ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica di realizzazione di un impianto di videosorveglianza urbana integrata; l’opera sarà così finanziata: € 63.105,00 finanziamento decreto sicurezza; € 11.773,56 quota di cofinanziamento a carico del Comune.

“La sicurezza urbana è una componente essenziale della qualità della vita ed è un’esigenza molto sentita dall’intera collettività che non può trovare risposta soltanto con gli interventi delle Forze dell’Ordine ma, necessita di un coinvolgimento stretto delle Amministrazioni con gli Organi Provinciali di Pubblica Sicurezza – fanno sapere da palazzo di città – le realtà urbane dei Comuni registrano situazioni di disagio che richiedono interventi non solo dal punto di vista sociale e culturale ma anche azioni coordinate di intervento tra le forze di Polizia e la Polizia Locale, per garantire la sicurezza dei cittadini e la prevenzione dei fenomeni criminosi, iniziative di diffusione della cultura della legalità, di riqualificazione del territorio con la valorizzazione delle realtà associative, culturali e sportive”.

Per questo l’Ente ha deciso di puntare sulla videosorveglianza puntando a fondi messi a disposizione dal Ministero dell’Interno.

Recentemente anche Orria, Ascea e Agropoli hanno voluto programmare interventi di sicurezza urbana.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it