CilentoPolitica

Lustra: si insedia l’amministrazione Guerra

Si è tenuto ieri il primo consiglio comunale della nuova amministrazione lustrese. Luigi Guerra ha giurato da sindaco e assume ufficialmente la guida del centro cilentano. Il neosindaco ha anche nominato i due assessori che faranno parte della Giunta: si tratta di Mario Castellano, che ricoprirà la carica di vicesindaco, e Giuseppina Migliorino. Il primo ha già esperienza in campo amministrativo, seppur tra le file della minoranza, mentre la seconda, giovanissima, è alla sua prima esperienza politica.

«Abbiamo varato una squadra molto giovane – le parole del neo primo cittadino – all’interno della quale non mancano competenze acquisite nell’arco di diverse legislature. Stiamo vivendo un particolarissimo momento della storia d’Italia in cui ogni cosa appare più difficile e nulla è scontato. La vicenda Covid ha segnato indubbiamente ognuno di noi – continua – ma ora dobbiamo impegnarci al meglio affinché si possa risalire la china. Con il giusto lavoro di squadra ci riusciremo».

La nuova amministrazione ha le idee molto chiare sui programmi e le azioni da porre in essere: «Lavoro, giovani, turismo, politiche sociali, viabilità sono solo alcuni dei cardini sui quali sarà imperniata la nostra attività – aggiunge Guerra – ognuno di noi avrà un ruolo ben preciso. Saremo un’orchestra ed ognuno suonerà uno strumento – esemplifica Guerra – ma sarà insieme che ci esibiremo nella più splendida delle melodie».

Il consiglio insediatosi ieri, oltre al sindaco e ai due assessori, è così composto: Massimiliano Baratta, Gianluca Castellano, Antonella Gorga, Mirko Pecora e Angelo Viglino per la maggioranza. Per la minoranza Marzia Chirico, Aniello di Nicuolo e Michele Rizzo.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Arturo Calabrese

Appassionato di giornalismo dai tempi del liceo, si occupa di cultura ed eventi, non disdegnando la cronaca e l'attualità. Per InfoCilento conduce programmi televisivi. È collaboratore del quotidiano "la Città", di televisioni locali e del blog #mifacciodicultura. Laureando in beni culturali impiega il poco tempo libero nel volontariato con la Fondazione Telethon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it