Salento: lavori di potenziamento del sistema fognario e depurativo

Il costo del progetto è di 1 milione di euro

SALENTO. L’amministrazione comunale con a capo il sindaco Gabriele De Marco ha avviato un intervento di riqualificazione del sistema fognario e depurativo sul territorio comunale. Per questo motivo, l’Ente di Salento, ha approvato il progetto di fattibilità tecnico economico relativo ai lavori di “potenziamento, adeguamento e rifunzionalizzazione della rete fognaria con ristrutturazione degli impianti di depurazione”.

Lo scopo è di progettare e realizzare opere necessarie e vitali, che anche se non si vedono, sono utili e necessarie per migliorare la qualità della vita delle persone e dell’ambiente in cui la popolazione vive.

Il progetto, redatto dal geometra Raffaele D’Apolito, con il relativo quadro economico di 1.000.000 euro, risulta regolarmente inserito nel piano triennale delle OO.PP..

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE