AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli: sopralluogo decisivo per il covid hospital

Questa mattina delegazione dell'Asl Salerno in visita all'ospedale

L’ospedale civile di Agropoli, in particolare il reparto covid, potrebbe presto aprire i battenti. Il presidio sanitario di via Pio X, la scorsa primavera era stato oggetto di importanti lavori che hanno portato alla riapertura del pronto soccorso (che tuttavia resta fuori dalla rete dell’emergenza), di sale operatorie e di un reparto covid per affrontare l’emergenza coronavirus. A luglio l’inaugurazione ma di fatto gran parte dei servizi sono rimasti solo su carta.

Ciò almeno fino ad oggi perché l’ospedale civile di Agropoli potrebbe presto entrare in funzione. Questa mattina una delegazione dell’Asl Salerno effettuerà un sopralluogo per valutare le condizioni del presidio, l’adeguatezza dei percorsi covid e del reparto. Qualora ci fosse il via libera potrebbe aprire i battenti entro pochi giorni.

L’attivazione del covid hospital si rende necessaria considerato che in Provincia di Salerno l’altro ospedale attrezzato per i pazienti affetti da coronavirus, quello di Scafati, è ormai saturo.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it