Minacce a Ignazio Cutrò: la solidarietà di Padula

L’Associazione Internazionale Joe Petrosino di Padula,  presieduta da Vincenzo Lamanna, i Comuni di Padula e Castelverde, con le relative Amministrazioni, esprimono vicinanza e solidarietà al testimone di giustizia Ignazio Cutrò, che nei giorni scorsi ha subito atti intimidatori con pedinamenti ed inseguimenti.

blank

Da tempo, ormai, l’Associazione di Padula e i due Comuni, gemellati in nome delle attività portate avanti per ricordare la figura del poliziotto Joe Petrosino, hanno mostrato vicinanza a Cutrò e alle sue battaglie per rimarcare l’importanza dei testimoni di giustizia che, con le loro denunce, contribuiscono a smantellare la rete mafiosa e il malaffare.

“Siamo vicini ad Ignazio e rivolgiamo un appello forte allo Stato – dichiarano dall’Associazione e dai due Comuni – Ancora una volta teniamo alta l’attenzione sui testimoni di giustizia, chiedendo di attivare ogni controllo verso di loro, per tutelare la loro incolumità e quella delle loro famiglie”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it