VIDEO | Roccagloriosa: sindaco e pompieri salvano cagnolino in difficoltà

Il cagnolino era finito in uno spazio angusto e non riusciva più ad uscire

ROCCAGLORIOSA. Operazione di salvataggio nella giornata di ieri nel Comune del Cilento. Questa volta, però, ad avere bisogno dei soccorritori è stato un cagnolino che rischiava di andare incontro a morte certa. L’animale, infatti, era rimasto incastrato in uno spazio angusto, tra due pareti in cemento armato e profondo quasi due metri, sito a margine di una stazione di carburante.

L’abbaiare dell’animale ha fatto scattare l’allarme. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco del distaccamento di Policastro Bussentino e il sindaco di Roccagloriosa, Giuseppe Baldi, che di professione è veterinario. Dopo alcuni minuti il cagnolino è stato tratto in salvo (vedi il video di Francesco Fonseca) e affidato alle cure dei veterinari dell’ambulatorio Veterinario Associato sito nel centro cilentano.

L’animale, in evidente stato di choc, resterà in cura per qualche giorno, poi potrà essere adottato. Per informazioni è possibile telefonare al numero: 0974 981100

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!