AttualitàGlobal

Maltempo, Coldiretti lancia l’allarme: danni all’agricoltura

Disagi anche nelle aree rurali di Cilento e Calore

Il forte maltempo che si è abbattuto sulla provincia di Salerno in tarda mattinata ha creato ovunque disagi all’agricoltura. Interrotte molte strade rurali nel Cilento e nell’area del Calore. Divelti alberi secolari nell’agro sarnese nocerino dove si registrano anche diversi impianti serricoli scoperchiati dal forte vento in particolare a Sarno e San Marzano. Coldiretti Salerno sta monitorando costantemente la situazione con i suoi tecnici per la stima dei danni.

La situazione più critica si segnala a Laviano dove sono straripati i Valloni, bloccando la viabilità provinciale e rurale. Al momento numerose strade risultano chiuse al traffico. Sono intervenuti anche i trattori per sgomberare le strade dai detriti. Allagate tre aziende zootecniche, completamente sott’acqua le aziende orticole della zona in località Lepre, Ogliara, Toppo. Sul luogo il presidente della Coldiretti Laviano Giovanni Cifrodelli. Il direttore di Coldiretti Salerno, Enzo Tropiano, sta seguendo costantemente l’evoluzione della situazione.

“Siamo di fronte alle evidenti conseguenze dei cambiamenti climatici anche in provincia di Salerno dove gli eventi atmosferici diventano sempre più violenti –spiega Tropiano –  con precipitazioni intense e sbalzi termici significativi. I nostri tecnici sono al lavoro per la valutazione dei danni e per l’assistenza alle aziende agricole”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it